Offriamo

Centralino di ascolto
Colloqui vis à vis
Assistenza medica
Consulenza legale
Sostegno psicologico
Sostegno genitorialità

domestic violence_PRINCIPALE

 

LA VIOLENZA DOMESTICA

 

L’IPV, Intimate Partner Violence, o violenza domestica, comprende un pattern di comportamenti aggressivi e coercitivi, che possono includere danni fisici, abuso psicologico, violenza sessuale, isolamento sociale, stalking, intimidazione e minacce, perpetrati da un offender che è o è stato in relazione intima con la vittima e la cui finalità è il controllo del partner sull’altro (Kimberg, 2008). La presenza di comportamenti fisicamente e/o psicologicamente violenti messi in atto da entrambi i partner nelle coppie è un fenomeno diffuso e trasversale, indipendente da fattori quali il contesto sociale, le etnie o le culture di appartenenza (Krahè e Bieneck, 2005). Ogni forma di violenza domestica persegue lo scopo di ottenere e/o mantenere il controllo della vittima attraverso azioni quali: il dominio, l'umiliazione, l'isolamento, il maltrattamento, l'intimidazione, il diniego e il biasimo.

Domestic violence is defined as: “Any incident of threatening behaviour, violence or abuse (psychological, physical, sexual, financial or emotional) between adults, aged 18 and over, who are or have been intimate partners or family members, regardless of gender and sexuality”.

All forms of domestic abuse have one purpose: to gain and maintain control over the victim. Tactics are: dominance, humiliation, isolation, threats, intimidation, denial and blame.